Parcines in Val Venosta pr. Merano

Illimitate possibilità di escursioni a Parcines, la porta per il ”Parco Naturale Gruppo di Tessa“

In cammino!... Il nostro garni è il punto di partenza ideale per gli amati sentieri lungo la roggia (Waalwege), la cascata di Parcines, l’Alta Via Meranese e i laghi di Sopranes.

La funivia panoramica Texel si raggiunge in ca. 15 minuti di cammino dalla nostra casa. L’impianto vi porta direttamente all’Alta Via Meranese a una quota di 1.544 m, in mezzo al Parco Naturale del Gruppo di Tessa. Godetevi la vista panoramica sull’intera conca meranese fino al massiccio del Catinaccio e fino all’Ortles in Val Venosta.

Tappa obbligo è la cascata di Parcines, una delle più affascinanti delle Alpi. Il pullman regionale degli ospiti si ferma proprio davanti al nostro garni per portarvi direttamente alla cascata. La cascata dà spettacolo soprattutto durante il periodo del disgelo, da maggio a luglio.

Fate una passeggiata lungo uno dei sentieri della roggia più antichi del Burgraviato, il sentiero della roggia (Waalweg) di Parcines. Ammirate la ricca vegetazione con la colonna sonora dell’acqua che vi scorre accanto. O seguite il Waalweg di Lagundo fino alla città di cura di Merano (ca. 10 km).

Attenzione amici della bicicletta!

La Val Venosta ha la sfida giusta per ogni esigenza, che siate ciclisti da diporto, amanti della mountainbike o della bicicletta da corsa. Qui ce n’è per tutti i gusti e tutte le condizioni.

Ciclisti da diporto: con la bicicletta raggiungerete la ciclabile che si snoda lungo l’antica Via Claudia Augusta in solo pochi minuti. Godetevi uno straordinario tour in bicicletta da Parcines per la Val Venosta fino al lago di Resia!

Appassionati di mountainbike: percorrete emozionanti itinerari da mountain-bike, da facili a medi con tratti di maggiore difficoltà in Val Venosta: qui ce n’è veramente per ogni condizione e gusto.

Alla scoperta di siti culturali in Venosta

Non rinunciate alla cultura durante le vostre vacanze! Vi consigliamo uno dei nostri tre musei di Parcines:

Il Museo della Macchina da Scrivere „Peter Mitterhofer“, denominata secondo il suo inventore originario del paese.
Il museo dell’impero austroungarico Bad Egart. Qui rivivrete l’atmosfera della monarchia Austroungarica in mezzo a un gran numero di antichità e curiosi oggetti da esposizione.
• D’obbligo per tutti gli amanti del ferromodellismo è il mondo della ferrovia a Rablà, la più grande delle collezioni private d’Europa.

Richiesta  
Arrivo:   Kalender  
Partenza:   Kalender  
Garni Meranblick
Via Gaudententurm 8
I-39020 Parcines pr. Merano
Alto Adige - Italia
Famiglia Bernhart -Tomasi
Tel.: +39 0473 967054
Email:
Sito web: www.meranblick.it